Published On: lun, Apr 7th, 2014

5 cose da sapere sull’Austria

Dopo aver fornito un piccolo elenco di cosa non fare quando si è in Austria ci è sembrato doveroso mettervi a conoscenza anche di quello che dovreste fare, ovvero dei comportamenti che sono sconosciuti alla maggior parte delle persone che non vivono qua ma con i quali i locali sono molto familiari. Sono rimasto stupito di vedere che anche gesti così piccoli come dare la mancia hanno il loro proprio rito. Ecco cosa dovreste fare quando siete in Austria.

vienna_ Schönbrunn

1 – Rispettare le regole

Potrebbe sembrare banale per alcuni, ma le regole soprattutto in Austria sono importanti. Mi è capitato più volte di essere fermato per le vie della città e di essere ripreso dalle persone locali. Una volta ero in bicicletta e non c’era nessun pedone nelle vicinanze e ho attraversato sulle strisce in sella, un ragazzo mi ha fermato e mi ha detto che non si puo’ andare in bici sulle strisce pedonali. Questo è solo un piccolo esempio per farvi capire che la popolazione generale ci tiene.

2 – Amare la natura e lo sport

Mentre tutti gli austriaci amano la natura non tutti amano lo sport. Ma le camminate in montagna, le gite al lago e molte altre attività a contatto con la natura sono all’ordine del giorno ma soprattutto del fine settimana!

3 – Togliersi le scarpe

Sarà per la neve d’inverno o il fatto che piove spesso d’estate, sta di fatto comunque che gli austriaci hanno l’usanza di togliersi le scarpe prima di entrare in casa, che sia la loro o quella di qualcun’altro. Quando si viene invitati a casa di qualcuno in genere ci sono a disposizione delle ciabatte per gli ospiti.

4 – Pagare il conto

Se siete in due o più persone e chiedete il conto, il cameriere vi chiederà sempre se volete pagare “zusammen” (insieme) o “getrennt” (separati). Infatti in Austria si usa molto fare i conti separati, pagando ognuno per le cose che ha consumato. Quindi attenzione ad abbuffarvi se volete fare i furbi e pensate di pagare alla romana!

C’è un’altra che dovete sapere riguardo al conto, io ci ho messo un po’ per capirla, ma dopo che il cameriere mi guardava di traverso ogni volta che pagavo ho imparato anche io. Quando siete in un bar o in un ristorante la mancia va dichiarata al pagamento. Ovvero, quando viene il cameriere incaricato del pagamento e vi dirà che dovete pagare €8,50 voi gli darete una banconota da €10 e direte al cameriere quanto si deve tenere. Se volete lasciare €0,50 allora gli direte “Nove” e vi restituirà solo un euro ringraziandovi. Se volete lasciare di più gli direte “dieci” e lui senza darvi il resto vi ringrazierà e basta. Generalmente la mancia viene data arrotondando per eccesso.

5 – Imparare qualche parola in dialetto

Sapere qualche parola in dialetto a volte potrebbe aprirvi alcune porte insperate nel cuore dei locali. Il dialetto è molto sentito in Austria e in molte regioni è la prima lingua che parlano fra di loro. Fatevi insegnare dai locali qualche frase e qualche parola che possa poi tornarvi utile o che possa strappare il sorriso di qualcuno. Alcune volte troverete magari l’austriaco un po’ più serio che non ha voglia di scherzare ma ce ne sono altrettanti simpatici che si fanno tranquillamente una risata con voi.

commenti

About the Author

- Spesso quando ci trasferiamo in un posto nuovo abbiamo paura di quello che ci attende, ho voluto condividere questo sito per facilitare il trasferimento in Austria. Vorresti anche tu dire la tua e aiutare gli altri? Scrivere articoli sulla tua esperienza all’estero o sulla vita in Austria in genere? Ti piacerebbe condividere con altri italiani delle notizie su Vienna, Innsbruck, Salisburgo, Graz o qualsiasi altro posto in Austria? Allora contattaci tramite la sezione collabora!